L’aggiornamento del DJI Air 3 migliora le caratteristiche di sicurezza, batteria e fotocamera -3Digital

L’aggiornamento del DJI Air 3 migliora le caratteristiche di sicurezza, batteria e fotocamera

Giusto in tempo per le festività, DJI ha rilasciato un importante aggiornamento del firmware per il drone Air 3 con doppia fotocamera. Il nuovo pacchetto software contiene una serie di nuove funzioni e miglioramenti pratici su tutta la linea.

È ora possibile aggiornare il firmware del velivolo Air 3 alla versione v01.00.10.00, mentre il firmware del controller remoto può essere portato alla versione v02.00.03.00 per DJI RC 2 e alla versione v01.00.06.00 per DJI RC-N2. L’applicazione DJI Fly, invece, può essere aggiornata alla versione v1.12.4.

Ecco cosa offre il nuovo firmware:

  • Aggiunge la modalità automatica per ActiveTrack a 360 gradi.
  • Aggiunge il Vision Assist
  • Aggiunge lo zoom digitale per la modalità foto da 12MP
  • Aggiunge l’interruttore per il posizionamento della visione e il rilevamento degli ostacoli
  • Aggiunge Sphere Panorama per la telecamera media
  • Aggiunge il supporto per le impostazioni dei LED del braccio anteriore negli Stati membri dell’EASA e nel Regno Unito.
  • Aggiunge il supporto per rendere le impostazioni dei parametri della telecamera non influenzate dagli aggiornamenti del firmware. Si noti che questa funzione funziona solo se il firmware del velivolo è v01.00.06.00 o superiore prima dell’aggiornamento.
  • Ottimizza la strategia di autoscarica della batteria
  • Corregge alcuni problemi noti

Approfondendo i miglioramenti apportati alla fotocamera e alle modalità di ripresa, la nuova modalità Auto per ActiveTrack 360 consente al drone DJI Air 3 di andare oltre il semplice inseguimento di un soggetto da una certa distanza e altitudine. In sostanza, le riprese diventeranno molto più cinematografiche perché il drone eseguirà automaticamente una serie di manovre come l’inseguimento del soggetto da diverse direzioni, l’ascesa e la rotazione a spirale, come nella modalità di ripresa Helix.

Inoltre, è ora possibile sfruttare lo zoom digitale sull’obiettivo grandangolare da 24 mm, a condizione che la fotocamera sia impostata sulla modalità foto da 12 MP. Ad arricchire ulteriormente le opzioni di foto creative c’è la possibilità di catturare foto panoramiche con la fotocamera 3x.

Per quanto riguarda i nuovi elementi di sicurezza di questo aggiornamento del firmware, è necessario sapere che Vision Assist è una funzione che aiuta ad anticipare gli ostacoli in ogni direzione durante il volo. Ci sono diversi scenari in cui questa funzionalità può essere utile e potete leggerli in un post dettagliato qui.

Inoltre, ora è possibile disabilitare il sensore rivolto verso il basso dell’Air 3. Questo può rivelarsi utile in situazioni in cui si è costretti a guardare verso l’alto. Questo può rivelarsi utile in situazioni in cui è necessario un atterraggio rapido, ad esempio quando si vola da una barca o da un veicolo in movimento. Buon volo!

Torna al blog