DJI rilascia un nuovo firmware per i gimbal Osmo Mobile 6 e OM SE -3Digital

DJI rilascia un nuovo firmware per i gimbal Osmo Mobile 6 e OM SE

DJI ha rilasciato nuovi aggiornamenti del firmware per i suoi ultimi gimbal per smartphone, Osmo Mobile 6 (OM 6) e Osmo Mobile SE (OM SE). Per sfruttare i vantaggi del nuovo pacchetto software, è necessario aggiornare anche l’app DJI Mimo.

All’inizio di quest’anno, DJI ha introdotto la nuovissima tecnologia di tracciamento del soggetto ActiveTrack 6.0 per i suoi stabilizzatori per smartphone. Il gigante tecnologico ha dotato l’OM 6 e l’OM SE di una funzione di messa a fuoco automatica migliore che mai, consentendo ai gimbal di rilevare e seguire i soggetti in modo affidabile anche quando sono ostruiti in scene con più persone o quando stanno eseguendo movimenti veloci o drammatici, come quelli durante la pratica di uno sport. Inoltre, la fotocamera frontale è stata ottimizzata per seguire i soggetti che si girano di lato o che ruotano.

Inoltre, la funzione di tracciamento dei soggetti è stata allineata con la funzione di zoom della fotocamera. Ciò significa che i soggetti possono essere seguiti senza soluzione di continuità mentre si utilizza la funzione di zoom per ottenere effetti visivi più ricchi e un tocco cinematografico di grande effetto. Il gimbal può anche trovare un soggetto che ha lasciato l’inquadratura e seguirlo di nuovo attraverso lo zoom automatico e i movimenti del gimbal per dare l’effetto di un inseguimento continuo.

Il nuovo firmware v01.05.01.10 rilasciato per l’OM 6 da 149 dollari e l’OM SE da 99 dollari ottimizza le prestazioni di questa tecnologia. E, come accade per la maggior parte degli aggiornamenti del firmware, risolve anche alcuni bug noti. Anche l’applicazione Mimo è stata aggiornata alla versione v1.11.4 per gli iPhone e alla versione v1.11.2 per gli utenti Android.

Torna al blog