DJI aggiorna l’app Fly per aiutarvi a utilizzare meglio il vostro drone -3Digital

DJI aggiorna l’app Fly per aiutarvi a utilizzare meglio il vostro drone

DJI ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di volo per droni, DJI Fly. La versione 1.12.8 dell’applicazione presenta una serie di nuove funzionalità, tra cui una schermata iniziale rinnovata per essere più informativa e intuitiva, oltre a una nuova scorciatoia per trasferire le riprese del drone su un altro dispositivo.

Come probabilmente saprete, DJI Fly è stata progettata per aiutare i piloti a pilotare i droni con facilità. Questa applicazione è necessaria se si possiede uno dei droni DJI elencati qui di seguito: Mini 4 Pro, Air 3, Mavic 3 Pro, Mini 2 SE, Mini 3, Mavic 3 Classic, Avata, Mini 3 Pro, Mavic 3, Mini SE, Air 2S, DJI FPV, Mini 2, Mavic Air 2, Mavic Mini.

Cosa c’è di nuovo nell’aggiornamento dell’app DJI Fly

Secondo le note di rilascio condivise da DJI, ecco tutte le novità e le opzioni dell’ultima versione dell’app Fly:

  • Aggiunge un’impostazione di zoom del display che supporta la visualizzazione di testi più grandi, consentendo una presentazione più chiara delle informazioni di volo critiche.
  • Introduce la sezione “Prima di volare” che fornisce informazioni sui requisiti di conformità del volo e considerazioni importanti per i voli dei droni in luoghi diversi.
  • Aggiunge il supporto per la ricerca di informazioni sull’uso del prodotto, video tutorial e guide di volo per aree specifiche.
  • Ottimizza l’assistenza post-vendita in-app introducendo nuove funzionalità come il servizio hotline, la richiesta di assistenza online e l’accesso alle domande più frequenti (FAQ).
  • Introduce un’interfaccia QuickTransfer ridisegnata, che consente connessioni più intuitive e semplici.

Scarica l’app DJI Fly qui.

Torna al blog