Flux Ador - La prima taglierina laser per stampa a colori al mondo -3Digital

Flux Ador - La prima taglierina laser per stampa a colori al mondo

FLUX Ador 🎨 - Guide per approfondire la tua comprensione di Ador

Stai pensando di creare un prodotto commerciabile, ma ti mancano le idee? Segui questa guida rapida per rendere redditizio il tuo prodotto utilizzando il modulo di stampa Ador e il modulo aggiuntivo laser a infrarossi da 2 W!

Creazione di prodotti laser commerciabili con il laser a infrarossi FLUX Ador 2W

Nella comunità dell'incisione laser, l'incisione su metallo è sempre un argomento caldo di cui discutere. A differenza del legno, dell'acrilico o del tessuto, questi materiali possono essere semplicemente incisi con diversi tipi di laser e le persone che richiedono l'incisione su metallo spesso devono spendere più tempo e denaro. trovare macchine specializzate per l'incisione laser del metallo. I creatori che hanno bisogno di incidere sia il metallo che altri materiali in genere devono acquistare due macchine separate: una dedicata al metallo e un'altra per vari materiali.

Tuttavia, l'avvento di Ador ha risolto elegantemente questo problema per i creatori. Ador presenta un design modulare 3 in 1, tra cui un laser a diodi, un laser a luce rossa e un modulo di stampa. Questo design consente ai creatori di cambiare modulo in base ai requisiti materiali e creativi, ampliando significativamente le loro possibilità creative.

Taglierina laser 3 in 1

Laser a diodi 10W/20W

Modulo Stampa

Componente aggiuntivo laser a infrarossi da 2 W

Approfondimento sul componente aggiuntivo laser a infrarossi da 2 W di Ador

Il laser a infrarossi Ador da 2 W funziona a una lunghezza d'onda di 1064 nanometri, rendendolo ideale per l'incisione su superfici metalliche. Il diametro notevolmente ridotto della trave consente disegni complessi e incisioni sofisticate su vari metalli, rivoluzionando il modo di affrontare i progetti di lavorazione dei metalli.


Incisione su metallo

Per illustrare il funzionamento dell'add-on laser a infrarossi, prendiamo come esempio pratico l'acciaio inossidabile. Questo ti guiderà attraverso il processo e ti aiuterà a capire come funziona il componente aggiuntivo laser a infrarossi. Segui questi passaggi per ottenere una visione più chiara del suo funzionamento.


Passaggio 1: calibrazione del modulo a infrarossi

Ogni volta che si utilizza un modulo Ador per la prima volta, o se la macchina è stata spostata, o si nota una discrepanza tra l'anteprima della fotocamera e la posizione effettiva dell'incisione, è essenziale eseguire la calibrazione della fotocamera. Per istruzioni dettagliate su come eseguire la calibrazione della fotocamera, fare riferimento alla guida passo passo disponibile nel Centro assistenza.

Passaggio 2: posizionare il materiale e la messa a fuoco automatica

Ador dispone di un ampio spazio di lavoro che misura 430 mm x 300 mm, con una profondità di 30 mm, offrendo ampio spazio per ampliare la portata creativa. Assicurati che i tuoi materiali non superino queste dimensioni. Inoltre, per i materiali più leggeri, è consigliabile utilizzare nastro di carta per la stabilizzazione per evitare che vengano spostati dal flusso d'aria proveniente dall'air assist durante il funzionamento del modulo a infrarossi. Successivamente, fare clic a lungo sul pulsante AF per mettere a fuoco il materiale.

Passaggio 3: anteprima della fotocamera

Ador è dotato di una fotocamera ad alta risoluzione da 8 MP, che ti consente di visualizzare rapidamente un'anteprima dei tuoi materiali con un solo clic. Dopo aver visualizzato l'anteprima dei materiali, posiziona la tua immagine su di essi. Il modulo a infrarossi stamperà quindi con precisione sull'area in cui hai posizionato l'immagine.
Passaggio 4: impostazione dei parametri e avvio dell'incisione
Dopo aver visualizzato l'anteprima del materiale, posiziona il file di progettazione nell'area preferita del materiale. La barra laterale di Beam Studio ti consente di regolare gradienti e curve a tuo piacimento. Una volta apportate queste modifiche, premi semplicemente "Avvia" per inviare il file alla macchina. L'anteprima della fotocamera dei materiali metallici potrebbe causare riflessi, rendendo difficile il corretto allineamento del materiale. In questo caso, seleziona il livello in cui si trova il file immagine nella sezione "livello" dell'area di lavoro a destra e scegli un colore più luminoso. Ciò aiuterà a ottenere un allineamento più preciso ed efficiente del file immagine.

Creazione semplice in 4 passaggi

Completa la tua opera d'arte senza sforzo in soli quattro semplici passaggi per dare vita al tuo progetto personalizzato con vivacità.

Ora disponibile

Siamo lieti di annunciare che Ador è ora disponibile per l'acquisto! Approfitta della nostra offerta speciale di lancio e assicurati il ​​tuo Ador al prezzo più interessante!

Approfondimento sul modulo di stampa di Ador

Ador è dotato di tre moduli intercambiabili di alta qualità: un laser a diodi, un laser a infrarossi e un modulo di stampa. Questa versatilità consente ai creatori non solo di tagliare e incidere un'ampia gamma di materiali, ma anche di aggiungere colori vivaci ai loro progetti, elevando il livello di artigianalità e innovazione.
Poiché gli artigiani hanno già una buona conoscenza delle tecniche di taglio e incisione laser, la nostra attenzione si sposterà sul modulo di stampa di Ador, che ha raccolto un notevole interesse. Unisciti a noi mentre esploriamo le funzionalità di questo modulo di stampa, dimostrando le sue capacità e gli impressionanti risultati che ottiene su vari materiali.

Modulo aggiuntivo di stampa

Utilizzando la tecnologia di miscelazione dei colori, passiamo dalla semplice stampa a colore singolo alla produzione di vivaci effetti multicolori, migliorando la vivacità delle tue creazioni.

Che tipo di inchiostro viene utilizzato per il modulo di stampa Ador?

Ador utilizza inchiostro Eco Solvent, con CMYK in quattro colori. Questo inchiostro è versatile e adatto alla stampa su un'ampia gamma di materiali come legno, bambù, cartone, tessuto e tela, tra gli altri. L'applicazione di un primer è essenziale per le superfici porose per garantire la corretta adesione dell'inchiostro. 

Beam Studio

Il software designato per Ador è il nostro affidabile Beam Studio , che è stato aggiornato per accogliere la nuova funzione di stampa di Ador. Beam Studio offre ora funzionalità migliorate, consentendo agli utenti di modificare sia i parametri che le impostazioni dell'inchiostro per il modulo Stampa. Consente la regolazione precisa dell'output dell'inchiostro su misura per file di progettazione specifici e consente inoltre la modifica diretta di gradienti e nitidezza all'interno di Beam Studio, allineandoli alle tue preferenze individuali.

Stampa su tela

Per illustrare il funzionamento del modulo di stampa, prenderemo come esempio pratico la tela. Questo ti guiderà attraverso il processo e ti aiuterà a capire come funziona il modulo di stampa. Segui questi passaggi per ottenere una visione più chiara del suo funzionamento.

Passaggio 1: posizionare il materiale e la messa a fuoco automatica

Ador dispone di un ampio spazio di lavoro che misura 430 mm x 300 mm, con una profondità di 30 mm, offrendo ampio spazio per ampliare la portata creativa. Assicurati che i tuoi materiali non superino queste dimensioni. Inoltre, per i materiali più leggeri, è consigliabile utilizzare nastro di carta per la stabilizzazione per evitare che vengano spostati dal flusso d'aria proveniente dall'air assist durante il funzionamento del modulo di stampa. Successivamente, fare clic due volte per mettere a fuoco automaticamente il materiale.

Passaggio 2: anteprima della fotocamera

Ador è dotato di una fotocamera ad alta risoluzione da 8 MP, che ti consente di visualizzare rapidamente un'anteprima dei tuoi materiali con un solo clic. Dopo aver visualizzato l'anteprima dei materiali, posiziona la tua immagine su di essi. Il modulo di stampa stamperà quindi con precisione sull'area in cui hai posizionato l'immagine.

Passaggio 3: impostazione dei parametri

Dopo aver visualizzato l'anteprima del materiale, hai la possibilità di ottimizzare la resa dell'inchiostro desiderata. Puoi anche dividere l'immagine nei quattro livelli CMYK e modificare il gradiente e le curve utilizzando la barra laterale di Beam Studio. Dopo aver apportato queste modifiche, è sufficiente fare clic su "Avvia" per trasmettere il file alla macchina.

Passaggio 4: cambiare inchiostro

Ador è dotato di cartucce d'inchiostro singole nei colori ciano, magenta, giallo e nero. Per le stampe a colori, basta sostituire la cartuccia secondo necessità. Inoltre, Beam Studio ti avviserà con una notifica pop-up per ricordarti quando è il momento di cambiare gli inchiostri.

Creazione semplice in 4 passaggi

Completa la tua opera d'arte senza sforzo in soli quattro semplici passaggi per dare vita al tuo progetto personalizzato con vivacità.

Stampa su più superfici piane

Metti in risalto il tuo lavoro

Ador è specializzata nella stampa su materiali con superfici piane, gestendo spessori fino a 3 mm con precisione e facilità.
*Superfici irregolari potrebbero entrare in contatto con la testina di stampa.

Gioca con i colori nelle tue creazioni

Dopo il taglio laser, Ador ti consente di infondere colori vivaci nel tuo capolavoro.
Colore unico
Colore misto
Colore sfumato

Cosa può fare Ador

Esplora le infinite possibilità con Ador

Torna al blog