Il drone DJI Air 3 diventa compatibile con gli occhiali FPV -3Digital

Il drone DJI Air 3 diventa compatibile con gli occhiali FPV

DJI ha rilasciato un nuovo ed entusiasmante aggiornamento del firmware per l’Air 3, rendendo il suo drone tuttofare compatibile con i Goggles Integra di ultima generazione, i Goggles 2 e il controller remoto RC Motion 2. Questi ultimi sono stati rilasciati per la prima volta insieme al velivolo DJI Avata FPV. Queste periferiche sono state rilasciate per la prima volta insieme al velivolo FPV DJI Avata.

L’Air 3 ora funziona con i goggles FPV

Goggles 2 è un sistema di trasmissione ad alta risoluzione e bassa latenza che offre video FPV cristallini. Le cuffie sono dotate di uno schermo micro-OLED con diottrie regolabili, per cui le persone che normalmente portano gli occhiali non hanno bisogno di usarli con questi occhiali.

I DJI Goggles Integra sono invece un’innovazione più recente del gigante tecnologico. Oltre agli avanzati schermi micro-OLED e alla trasmissione video a bassissima latenza DJI O3+, gli Integra presentano un design “integrato” (da cui il nome): ciò significa che il prodotto fonde l’archetto e la batteria in un unico elemento, liberando i piloti dai cavi di collegamento allentati e rendendo più facile che mai indossare e togliere gli occhiali.

Nel frattempo, RC Motion 2 è un joystick con sensore di movimento che consente agli utenti di tutti i livelli di navigare, manovrare ed esplorare i cieli in modo unico.

Naturalmente, molti utenti dell’Air 3 hanno atteso l’arrivo di questa compatibilità per poter vivere un’esperienza di volo coinvolgente in prima persona con il proprio drone. Ora è sufficiente aggiornare il firmware del velivolo alla versione v01.00.0600, così come gli occhiali e il joystick del controller di movimento all’ultima versione del firmware per collegarli insieme.

È possibile utilizzare DJI Assistant 2 (Consumer Drone Series) per aggiornare il firmware di ciascun dispositivo singolarmente o utilizzare l’applicazione DJI Fly per aggiornare il firmware. Se si utilizza DJI Fly, procedere come segue:
A. Velivolo: Aggiornare il firmware con il radiocomando.
B. Occhiali e controller di movimento: Accendere gli occhiali e il controller di movimento. Collegare la porta USB-C degli occhiali a un dispositivo mobile, avviare DJI Fly e selezionare Profilo > Gestione dispositivi. Individuare gli occhiali corrispondenti. Selezionare Aggiornamento firmware e seguire le istruzioni sullo schermo per aggiornare il firmware.

Aggiornamento del firmware del drone DJI Air 3: quali sono le novità?

Oltre a rendere il drone compatibile con gli occhiali FPV, il nuovo firmware dota l’Air 3 di diverse altre funzionalità.

Per cominciare, il drone è ora in grado di scattare cinque foto da 48MP quando si utilizzano AEB e Burst Shooting. Inoltre, DJI ha aggiunto il supporto per impostare manualmente la velocità orizzontale massima in modalità normale a 15 m/s.

Torna al blog