DJI Ronin 4D con 11 nuove funzioni

DJI Ronin 4D, che integra le tecnologie più avanzate di DJI in una videocamera cinematografica full-frame con stabilizzazione su quattro assi e messa a fuoco LiDAR, si appresta a ricevere un sostanzioso aggiornamento delle sue funzioni.

Il Ronin 4D nasce come conseguenza delle diverse innovazioni dell’esperienza di DJI con i droni, in particolare nel campo delle riprese, della stabilizzazione e della trasmissione video. Per lo sviluppo di questo prodotto, DJI ha consultato professionisti della cinematografia di tutto il mondo. Ma alcune delle proposte ricevute da DJI erano “molto impegnative da realizzare su un prodotto completamente nuovo e hanno richiesto ulteriori test e regolazioni per garantire un’esperienza utente eccellente e di alto livello.

Adesso DJI è pronta a distribuire un ampliamento delle funzioni del sistema di telecamere attraverso gli aggiornamenti del firmware. Oltre alla telecamera Ronin 4D, sono in arrivo nuove funzionalità anche per il monitor remoto High-Bright, che integra un ricevitore video wireless nello schermo da 7 pollici da 1.500 nit.

Ecco la lista completa dei dettagli su cosa aspettarsi dagli aggiornamenti del firmware previsti per l’High-Bright Remote Monitor all’inizio di agosto e per il corpo macchina principale nel corso del mese:

  1. Registrazione e riproduzione indipendenti
    Dopo l’aggiornamento del firmware, il monitor remoto High-Bright sarà in grado di supportare la registrazione e la memorizzazione indipendente di video H.264 fino a 1080p/60fps sulla scheda microSD. In questo modo, quando si utilizzano più monitor remoti insieme, ogni monitor sarà in grado di riprodurre i clip separatamente senza interferire con gli altri monitor.
  2. Controllo del movimento attraverso il monitor remoto High-Bright
    Il monitor remoto High-Bright può fungere da controller di movimento autonomo per Ronin 4D, consentendo ai registi di realizzare movimenti di camera più complessi da un veicolo in movimento o con un jib.
  3. Ingresso segnale HDMI
    Il monitor remoto High-Bright supporterà un ingresso video fino a 1080p/60fps dopo l’aggiornamento del firmware di agosto.
  4. Nuovo codec: ProRes 422 LT
    La telecamera Ronin 4D sarà in grado di fornire una qualità di filmati vicina a ProRes 422 HQ con un bitrate molto più basso e in modo più facile da memorizzare, una volta che il suo pacchetto software sarà aggiornato con un aggiornamento del firmware.
  5. Ingresso audio timecode da 3,5 m
    Il DJI Ronin 4D supporterà l’ingresso Audio Timecode per sincronizzare il timecode tra diverse telecamere.
  6. Display de-squeeze anamorfico
    La telecamera cinematografica supporterà un’impostazione del fattore di de-squeeze per consentire agli operatori di monitorare lo schermo con un rapporto di aspetto normale quando si utilizza un obiettivo anamorfico.
  7. Uscita video HDMI pulita
    La porta HDMI sul corpo della telecamera principale sarà in grado di supportare un’uscita video pulita fino a 4K/60fps dopo l’aggiornamento di agosto.
  8. Uscita HDMI con timecode e informazioni sul segnale di registrazione
    Una volta abilitata questa funzione, Ronin 4D sarà in grado di supportare l’uso di monitor di terze parti per la registrazione e la sincronizzazione del timecode.
  9. Impostazioni complete dei parametri con impugnatura a destra
    Questa funzione mira a migliorare l’esperienza dell’utente quando opera con entrambe le mani. Consente all’operatore di eseguire quasi tutte le funzioni dello schermo con l’impugnatura destra.
  10. Toccare due volte per ingrandire qualsiasi area
    Come avrete intuito, toccando due volte lo schermo l’operatore potrà ingrandire e trascinare la selezione per controllare i dettagli.
  11. Riproduzione automatica in loop
    I filmati vengono riprodotti automaticamente in modo ripetitivo.

Correzioni di bug

L’aggiornamento del firmware di agosto 2022 risolve anche i seguenti bug:

  • Jitter dell’asse Z durante l’inclinazione.
  • Suoni anomali durante la commutazione del filtro ND dopo l’installazione dell’unità E-Mount.
Torna al blog